verdeACHI

  • A volte hai l’impressione di ripetere sempre gli stessi errori, trovandoti nelle medesime situazioni?
  • Non hai stima in te?
  • Hai crisi d’ansia o di panico?
  • Forse hai un problema di dipendenza
  • Hai paura di nuove delusioni e ti senti privo di energie

Quasi adulto, tra il non più e il non ancora.

Diventare adulto è faticoso. Le attese sociali si fanno pressanti e ci si sente chiamati a decisioni urgenti e alla messa in campo delle capacità acquisite. Ma non sempre si è emotivamente pronti. Per questo il giovane adulto soffre non di rado di un senso di spaesamento e d’inadeguatezza. Ciò può portarlo a situazioni di isolamento o alla ricerca soluzioni parziali e insoddisfacenti per arginare il senso di vuoto che lo assale.

A volte può capitare di bloccarsi durante il percorso universitario, mostrando difficoltà ad affrontare gli esami o vivendo con troppa paura e incertezza l’idea di concludere gli studi. Altre volte si sperimentano eccessive delusioni e frustrazioni nell’ambito professionale, che non è soddisfacente e spesso genera ansia. Oppure si cerca di costruire un rapporto di coppia, ma la paura delle solite delusioni minaccia la ricerca di nuove relazioni, finendo per essere soli, isolati o continuamente insoddisfatti.

In questa fase della vita si cerca di emanciparsi e diventare autonomi, ma il timore per un futuro che non garantisce certezze e sicurezze può essere fonte di malessere e angoscia. Ritrovare emozioni e sentimenti autentici per poter costruire una relazione positiva con le persone e con il mondo sono un bisogno e un desiderio irrinunciabili. Ecco allora perché può essere utile parlare con uno specialista.

che fare?

Al CART spesso bastano anche solo alcuni incontri per fare il punto della situazione, inquadrando il problema e decidendo insieme, laddove necessario, come intervenire per affrontare le difficoltà emerse.

Vedi anche interventi terapeutici rivolti a...